Certificato medico dematerializzato per patenti di guida

Per il rilascio di una patente di guida, per conseguimento, duplicato, conversione, riclassificazione e revisione, occorre fare una visita medica presso un medico abilitato per la verifica dell'idoneità psicofisica del candidato.

Alla visita occorre portare

  • ricevuta di pagamento della visita medica con costi e modalità diverse a seconda della struttura medica
  • attestazione di versamento di €16,00 sul c/c 4028 (bollettini prestampati in distribuzione presso gli uffici postali e gli uffici motorizzazione): n.b. per i medici operanti in Sicilia le modalità di attestazione del versamento saranno definite dalla Regione
  • una foto recente formato tessera
  • solo nel caso di conseguimento della patente: un certificato sanitario rilasciato da un medico di fiducia che indichi le precedenti malattie dell'interessato

Al termine della visita il medico invia il certificato "dematerializzato", in formato elettronico, al Ministero e rilascia una ricevuta all'interessato.

Per la richiesta di rilascio della patente presso l'Ufficio motorizzazione civile occorre presentare la fotocopia della ricevuta della visita di idoneità psicofisica rilasciata dal medico, con data non anteriore a 3 mesi se la visita è effettuata da un medico monocratico, non anteriore a 6 mesi se è effettuata da una Commissione medica locale.

Data di ultima modifica: 18/09/2020
Data di pubblicazione: 18/09/2020