Modalità di riconoscimento dei Certificati di Competenza dei marittimi emessi dal Regno Unito

Ripresa l'attività di emissione e rinnovo da parte degli uffici consolari
europa e regno unito

17 maggio 2021 - L’uscita del Regno Unito dall’Unione europea ha comportato che la procedura di riconoscimento dei Certificati di competenza per i marittimi, ossia i certificati abilitanti allo svolgimento della professione sulle navi, debba essere quella indicata dall’articolo 19 della Direttiva 2008/106/CE, come recepita nella normativa nazionale con l’articolo 20 del decreto legislativo 12 maggio 2015, n. 71. In base a questa disposizione: ‘Uno Stato membro che intende riconoscere, mediante convalida, un certificato adeguato rilasciato da un Paese terzo ad un comandante, ufficiale o radiooperatore per prestare servizio a bordo di una nave battente la propria bandiera presenta alla Commissione una domanda motivata di riconoscimento del Paese terzo in questione’.

Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims)  - Direzione Generale di Vigilanza sulle autorità di sistema portuale, il trasporto marittimo e per vie d’acqua interne, ha quindi provveduto a:

- presentare la richiesta motivata alla Commissione europea, accompagnata dall'analisi preliminare della conformità del Regno Unito ai requisiti della Convenzione STCW (Standard of Training, Certification and Watchkeeping for Seafarers - Convenzione Internazionale sugli standards di addestramento e tenuta della guardia), così come previsto dalla Direttiva;

- comunicare alla competente Autorità del Regno Unito (MCA – Maritime and Coastguard Agency), la decisione di procedere al riconoscimento unilaterale dei certificati emessi dallo stesso Paese, nelle more del perfezionamento delle procedure di riconoscimento a livello europeo del relativo sistema di formazione dei marittimi.

A seguito dei passaggi effettuati dal Mims, gli Uffici consolari italiani presenti nel territorio britannico, nell’ambito delle rispettive competenze, hanno ripreso le attività di emissione e rinnovo della procedura di convalida (endorsement) per i Certificati di competenza dei marittimi emessi dal Regno Unito.

Data di ultima modifica: 17/05/2021
Data di pubblicazione: 17/05/2021