Sicurezza stradale

Omologazione dispositivi stradali per l'accertamento delle infrazioni: misuratori di velocità

E' estesa l'approvazione  del sistema denominato "Autovelox 106"  per il rilevamento delle infrazioni ai limiti massimi di velocità, della Soc. Sodi Scientifica srl ad una nuova versione con un illuminatore notturno denominato "Flash 106 IR" da utilizzare in alternativa al dispositivo "Flash 106". Restano invariate le prescrizioni contenute negli articoli 1 e 2 del decreto dirigenziale n. 3758 del 06 agosto 2014

Omologazione dispositivi stradali per l'accertamento delle infrazioni: documentatori di infrazioni al semaforo rosso

E’ estesa l’approvazione del documentatore fotografico di infrazioni commesse da veicoli ad intersezioni regolate da semaforo quando lo stesso indica luce rossa, denominato “VISTA-RED”, prodotto dalla Ditta Microrex s.p.a.

Omologazione dispositivi stradali per l'accertamento delle infrazioni: controllo accesso ZTL e centri storici

E’ estesa l’omologazione  del  sistema  denominato “Kapsch City Solution VT  2.0” per la rilevazione degli accessi di veicoli ai centri storici e alle zone a traffico limitato, prodotto dalla Società Kapsch TrafficCom srl,

Omologazione dispositivi stradali per l'accertamento delle infrazioni: misuratori di velocità

E’ estesa l’approvazione del  i sistema denominato “PASVC”per il rilevamento delle infrazioni ai limiti massimi di velocità ,della soc. Project Automation S.p.A ,con sede in Viale Elvezia,42-  Monza (MI) ,alla versione con un PC industriale esterno per integrare il modulo di classificazione già approvato. Restano valide le prescrizioni di cui agli artt.1 e 2 del decreto dirigenziale n.1565 del 2 aprile 2014.

Autorizzazioni per le zone a traffico limitato (ztl) ai comuni aggiornamento al 19/01/2018

Omologazione dispositivi stradali per l'accertamento delle infrazioni: misuratori di velocità

E’ estesa l’approvazione del dispositivo rilevatore delle infrazioni ai limiti massimi di velocità denominato ”EnVES EVO MVDm 1507”, da impiegare per il controllo della velocità istantanea in modalità presidiata in allontanamento o in avvicinamento con oscuramento del lunotto anteriore dei veicoli in infrazione, prodotto dalla soc. EngiNe S.r.l.,con sede in Via Vittorio Veneto 15 – Viterbo, alla versione con nuova telecamera
denominata mod. AXIS P1365MKII.
Restano valide le prescrizioni contenute nell’art.1 del decreto n.4668 in data 28 luglio 2016.

Direttive e calendario per le limitazioni alla circolazione stradale fuori dai centri abitati per l’anno 2018

Omologazione dispositivi stradali per l'accertamento delle infrazioni: misuratori di velocità

E’ estesa l’approvazione del sistema per il controllo della velocità media fra due sezioni di rilevamento, finalizzato all’ accertamento delle infrazioni ai limiti massimi di velocità denominato “CELERITAS EVO 1411 b”, prodotto dalla soc. EngiNe S.r.l.,con sede in via Vittorio Veneto 15-Viterbo, alla versione con nuova telecamera denominata mod. AXIS P1365MKII  in sostituzione della versione mod. AXIS P1365  uscita di produzione.

Nelle more della registrazione e pubblicazione su Gazzetta Ufficiale si rende noto che è stato emanato il Decreto Ministeriale 20 settembre 2017, n. 434, ad Integrazione dell’articolo 6, comma 1, del decreto ministeriale 439 del 13/12/2016, relativo alle condizioni e modalità di rilascio delle autorizzazioni prefettizie per la circolazione in deroga ai divieti domenicali e prefettizi dei mezzi pesanti.

Si comunica che in data 02/10/2017 il Decreto è stato registrato alla Corte dei Conti con N.1-3999

Istruzioni e linee guida per la fornitura e posa in opera di segnaletica stradale. Aggiornamento direttiva protocollo 4867 del05/08/2013

Ad integrazione ed aggiornamento delle " Istruzioni e linee guida per la fornitura e posa in opera di segnaletica stradale" prot.n.4867 del 05 agosto 2013