Strade e autostrade

Il Programma Operativo Nazionale (PON) Infrastrutture e Reti  2014-2020 interviene nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e prevede investimenti in tre settori: le infrastrutture ferroviarie, le infrastrutture portuali e i sistemi di trasporto intelligenti. 

Reti di trasporto Trans Europee previste dall'Unione Europea

(da progr. 41+600 a prog. 53+400).  Progetto Definitivo. (CUP:  F21B01000160000)

(da progr. 27+200 a progr. 30+040).  Progetto Definitivo. (CUP:  F21B01000170000).

I Progetti Pilota "Complessità territoriali" e "Aree sottoutilizzate" hanno l'obiettivo di rafforzare le connessioni tra grandi reti infrastrutturali e sistemi di città.

Il Piano ha l'obiettivo di garantire lo sviluppo unitario del servizio di ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica nel territorio nazionale, sulla base di criteri oggettivi che tengono conto dell’effettivo fabbisogno presente nelle diverse realtà territoriali

Il Programma Operativo Nazionale (PON) interviene nelle aree "Convergenza" (Campania, Calabria, Puglia e Sicilia) ed ha l'obiettivo di contribuire alla valorizzazione della posizione del Paese nel bacino del Mediterraneo.

Programmi coordinati dal MIT per la manutenzione strade, viadotti, ponti e gallerie.

Il Programma Operativo Nazionale (PON) Trasporti è rivolto alla riqualificazione ed al potenziamento del sistema dei trasporti del Mezzogiorno mediante investimenti sulle infrastrutture di valenza nazionale.