PON Infrastrutture e reti 2014-2020

Il Programma Operativo Nazionale (PON) Infrastrutture e Reti  2014-2020, per complessivi € 1.843.733.334, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR - € 1.382.800.000) e dal Fondo di rotazione nazionale (Euro 460.933.334), interviene nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e prevede investimenti in tre settori: le infrastrutture ferroviarie, le infrastrutture portuali e i sistemi di trasporto intelligenti. In particolare, il Programma si concentrerà su due priorità principali:

  • sostenere la creazione di uno spazio unico europeo dei trasporti multimodale con investimenti nella TEN-T;
  • sviluppare e migliorare sistemi di trasporto sostenibili dal punto di vista dell'ambiente, a bassa rumorosità e a bassa emissione di carbonio, inclusi vie navigabili interne e trasporti marittimi, porti, collegamenti multimodali e infrastrutture aeroportuali, al fine di favorire la mobilità regionale e locale sostenibile.

Il PON Infrastrutture e Reti 2014-2020 è stato approvato dalla Commissione Europea con Decisione C(2015) 5451 del 29 luglio 2015. 

Clicca qui per maggiori informazioni sul PON Infrastrutture e Reti 2014-2020

 

Aggiornamento 20/01/2017

Primo incontro con il Partenariato Economico
Tavolo Tecnico dell’Area Logistica Integrata Sistema Pugliese e Lucano

Bari, 6 Febbraio 2017
Sala Convegni V Piano, Regione Puglia - Via Gentile 52.

La documentazione relativa all'incontro è a piè di pagina.

 

Aggiornamento 18/04/2017

Primo incontro con il Partenariato Economico
Tavolo Tecnico dell’Area Logistica Integrata Sistema Campano

Napoli, 12 Aprile 2017
Palazzo Armieri, Via Nuova Marina.

La documentazione relativa all'incontro è a piè di pagina.

Data di ultima modifica: 18/07/2017
Data di pubblicazione: 06/02/2016