Progetti

Cerca una o più parole all'interno dei progetti
Seleziona un argomento per filtrare i progetti

Opera strategica “Asse viario Marche – Umbria e quadrilatero di penetrazione”

Progetto definitivo "Maxi lotto n. 1 – Lavori di completamento della direttrice SS 77 “Val di Chienti” Civitanova Marche – Foligno tramite realizzazione del tratto Collesentino II – Foligno e degli interventi di completamento (CUP F12C03000050011)"

Progetto definitivo "Allaccio SS 77 – SS 16 a Civitanova Marche con realizzazione della rotatoria e del sottopasso ferroviario sul Sublotto 1.3"

Data di ultima modifica: 18/09/2018
Data di pubblicazione: 18/09/2018

Sicurezza della circolazione ciclistica cittadina

Con DM prot. n. 468 del 27/12/2017 sono stati ripartiti tra le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano 14,8 milioni di euro per interventi funzionali, comprensivi degli eventuali costi per la progettazione, che sulla base di analisi dell’incidentalità specifica, sull’individuazione dei fattori di rischio presenti in loco e delle tipologie di interventi più efficaci, saranno dedicati al miglioramento della sicurezza stradale dei ciclisti all’interno dei Comuni con popolazione residente superiore a 20.000 abitanti.

Con DM prot. n.402 del 12/09/2018 è stato prorogato al 30/11/2018 il termine per la presentazione del programma di interventi per la sicurezza della circolazione ciclistica di cui all'art.7 del DM 468 del 27/12/2017

Data di ultima modifica: 13/09/2018
Data di pubblicazione: 02/01/2018

Itinerari e percorsi ciclabili e pedonali

Decreto di riparto delle risorse destinate a Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano per la realizzazione in cofinanziamento di un programma di interventi per lo sviluppo e la messa in sicurezza di itinerari e percorsi ciclabili e pedonali

Data di ultima modifica: 18/07/2017
Data di pubblicazione: 07/02/2017

PON Infrastrutture e reti 2014-2020

Il Programma Operativo Nazionale (PON) Infrastrutture e Reti  2014-2020 interviene nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e prevede investimenti in tre settori: le infrastrutture ferroviarie, le infrastrutture portuali e i sistemi di trasporto intelligenti. 

Data di ultima modifica: 18/07/2017
Data di pubblicazione: 06/02/2016