Itinerari e percorsi ciclabili e pedonali

Le risorse derivanti dalla revoca dei finanziamenti degli interventi non avviati del primo e del secondo programma  di attuazione del PNSS 2001-2010, pari a 12, 34 milioni di euro, sono state destinate con DM 440 del 10/11/2016 alla realizzazione di programma di interventi per lo sviluppo e la messa in sicurezza di itinerari e percorsi ciclabili e pedonali.

Con successivo DM 481 del 28/12/2016, tali risorse sono state ripartite tra le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano in base ad una quota fissa per ciascuna Regione ed una quota variabile in proporzione al costo sociale dei pedoni e dei ciclisti morti e feriti per incidente stradale.

Il testo del Decreto Ministeriale n° 481, comprende in allegato lo schema di Convenzione che regola i rapporti tra Ministero e Regioni per la definizione e la realizzazione degli interventi.

Successivamente, con DM 261 del 11/07/2017, il termine di cui all’art. 5 del DM 481 per la presentazione del programma di interventi è stato posticipato al 30/09/2017.

I due documenti possono essere scaricati ai seguenti link:

Data di ultima modifica: 18/07/2017
Data di pubblicazione: 07/02/2017