Programma straordinario di edilizia residenziale per i dipendenti delle amministrazioni dello Stato

Il programma straordinario di edilizia residenziale per i dipendenti delle amministrazioni dello Stato ha l'obiettivo di costruire alloggi da concedere in locazione o in godimento ai dipendenti delle amministrazioni, quando è strettamente necessario alla lotta alla criminalità organizzata.

Gli interventi realizzati da imprese e/o loro consorzi, il cui stanziamento complessivo è di 950 miliardi di vecchie lire (euro 490,63 milioni di euro) sono finalizzati, in prevalenza, all’attuazione di interventi di nuova costruzione di edilizia residenziale e alla realizzazione di edifici commerciali e terziari ed alle relative opere di urbanizzazione.

Approfondisci sul portale storico del MIT (contenuto in fase di migrazione)

Data di ultima modifica: 05/02/2016
Data di pubblicazione: 05/02/2016