Patenti: semplificazione e digitalizzazione con nuove certificazioni

Verso la completa dematerializzazione delle procedure di rilascio del documento di guida
patente di guida

Roma, 21 marzo - Prosegue l’azione di semplificazione e digitalizzazione delle procedure amministrative del Mit. Il Consiglio dei Ministri di ieri ha infatti approvato il regolamento che semplifica le norme per il rilascio dei certificati medici che attestano l’idoneità psicofisica dei conducenti.

Con il nuovo regolamento, che assumerà la veste giuridica di un Decreto del Presidente della Repubblica, i certificati così prodotti potranno essere dematerializzati ed essere trasmessi esclusivamente per via telematica, procedimento che garantisce anche un deciso miglioramento della tutela della privacy dei soggetti sottoposti alla visita di idoneità.

Grazie al nuovo regolamento sarà possibile estendere il processo di dematerializzazione anche a tutte le altre tipologie di comunicazioni sanitarie previste per gli altri casi di rilascio della patente di guida, quali conseguimento, conversione, riclassificazione, e arrivare così alla completa digitalizzazione della procedura di rilascio della patente di guida.

In sostanza ogni cittadino potrà, da remoto, trasmettere al competente Ufficio della Motorizzazione Civile l’istanza di rilascio della patente e l’Ufficio potrà, più celermente, predisporre le procedure necessarie al rilascio del documento di guida.

Tags
Data di ultima modifica: 21/03/2019
Data di pubblicazione: 21/03/2019