Dismissioni linee ferroviarie nazionali

Report delle linee ferroviarie dismesse e scheda sintetica relativa ai provvedimenti finali.

La dismissione di linee dell'infrastruttura ferroviaria nazionale in concessione è regolata dall'art. 2 del DM 138/T con una procedura per l'autorizzazione, rilasciata dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che prevede la valutazione dell'istanza del Gestore dell'infrastruttura e la raggiunta intesa con il Ministero della Difesa e il Ministero dell'Economia e delle Finanze.

La disponibilità parziale di archivi del cessato Ministero dei Trasporti ha permesso la ricognizione delle autorizzazioni alla dismissione di linee ferroviarie, rilasciate dal 1997.

I deceti di dismissione delle linee sono disponibili sul portale storico del MIT

Data di ultima modifica: 17/03/2016
Data di pubblicazione: 05/02/2016