Aeroporto di Trapani

Tavolo tecnico nazionale al Ministero per il prosieguo e rilancio dell'attività
Trapani

Roma, 15 novembre 2016 - Si è tenuto questa mattina al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti  un tavolo tecnico nazionale  sulle criticità e sul futuro dell’aeroporto di Trapani a cui hanno partecipato i vertici del Ministero, i vertici della Regione siciliana in rappresentanza degli enti soci, Enac, la società di gestione aeroportuale e Ryanair che gestisce il 97% del traffico dallo scalo.

Sono state esaminate le problematiche dell’aeroporto ed è stata registrata da tutti i partecipanti al tavolo la volontà di confermare e rendere più competitiva l’attività di un importante punto di riferimento per il territorio.  

Tra le azioni esaminate, la possibilità di un nuovo impegno degli investitori pubblici, la continuità territoriale oltre al prosieguo dell’attività di Ryanair. Il tavolo tecnico è stato aggiornato ad un prossimo incontro.

Data di ultima modifica: 15/11/2016
Data di pubblicazione: 15/11/2016