Online statistiche incidentalità nei trasporti stradali 2017

Il lavoro consiste di 16 cartelle contenenti relazioni e file di dati
incidente

20 dicembre 2017 - Sono disponibili, per studi, analisi, ricerche, programmazione ed interventi di settore finalizzati al miglioramento della sicurezza stradale, i risultati del lavoro condotto quest’anno nel contesto dell’Obiettivo strategico ministeriale : “Miglioramento della sicurezza nelle costruzioni, nelle infrastrutture e nei cantieri” - Obiettivo operativo: “Produzione di statistiche sull’incidentalità nei trasporti stradali, anche con riferimento alla tipologia di strada”.

Il lavoro, che segue quello del biennio precedente e che consiste di 16 cartelle contenenti relazioni e file di dati, è stato realizzato dall’Ufficio di Statistica Sistan del Ministero, inserito all’interno della Direzione Generale per i Sistemi Informativi e Statistici, con il contributo di: Istituto Nazionale di Statistica; Automobile club d’Italia, ANAS S.p.A., Polizia di Stato ed Arma dei Carabinieri, Polizia Locale di Roma Capitale, Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori, INAIL, MIT - Direzione Generale per la Sicurezza Stradale, MIT - Direzione Generale per le Strade e le Autostrade e per la Vigilanza nelle Infrastrutture Stradali, MIT - Direzione Generale per la Vigilanza sulla Concessioni Autostradali, MIT - Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche per la Campania, il Molise, la Puglia e la Basilicata - Sede di Napoli; MIT - Direzione Generale per i Sistemi Informativi e Statistici e Fondazione Luigi Guccione Onlus (Ente morale Vittime della Strada).

Visualizza le statistiche

Data di ultima modifica: 22/12/2017
Data di pubblicazione: 20/12/2017