Crollo del ponte sul fiume Magra: pedaggio sospeso tra Aulla e La Spezia

L’agevolazione concessa dalla società autostradale Salt su richiesta della ministra De Micheli
ponte sul magra

21 aprile 2020 - La società autostradale SALT, concessionaria delle tratte A12 e A15 , ha accolto la richiesta della ministro delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli, di sospendere il pedaggio tra i caselli di Aulla (A15) e La Spezia (A12) che oggi delimitano il collegamento alternativo al tratto di strada interdetto dal crollo del ponte.

E’ quanto comunicato dal Ministro De Micheli al Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. Accolte, pertanto, le richieste del territorio di accesso gratuito all'autostrada per i residenti dei comuni della Lunigiana interessati dal crollo del ponte.

E proprio in quest’ottica è prevista inoltre la predisposizione di un Protocollo operativo, con il coinvolgimento degli enti territoriali interessati e della società Anas, in cui si valuterà l’ipotesi di estendere l’esenzione del pedaggio anche alla tratta compresa tra Albiano Magra e Caprigliola.

Data di ultima modifica: 21/04/2020
Data di pubblicazione: 21/04/2020