Opere pubbliche: al via il programma "Venezia 2021"

Avviato dal Provv. OOPP Triveneto per la salvaguardia del sistema ecologico lagunare
venezia

17 aprile 2019 - È stato avviato dal Provveditorato alle Opere Pubbliche del Triveneto il programma di ricerca "Venezia 2021" nell’ambito delle opere per la salvaguardia di Venezia e delle sua laguna.

"Venezia 2021" è un programma di ricerca scientifica coordinato da CORILA – Consorzio per il coordinamento delle ricerche inerenti al sistema lagunare di Venezia - che prevede un complesso integrato di strumenti osservativi e di elaborazione dei dati raccolti, al fine di contribuire a tenere sotto controllo il corretto equilibrio dell’ecosistema lagunare. In questo modo sarà possibile proteggere il naturale funzionamento ecologico lagunare e allo stesso tempo salvaguardare i benefici per la società (servizi ecosistemici) forniti dalla laguna.

Inoltre, nella presente fase di collaudo del Sistema MOSE, a difesa dalle acque alte, "Venezia 2021" potrà anche elaborare nuovi scenari, a supporto delle strategie di difesa sia per gli edifici monumentali urbani sia per la cosiddetta “edilizia minore”.

"Venezia 2021" coinvolge più di 200 persone, ricercatori e collaboratori afferenti agli enti soci di CORILA, ovvero: Università Ca’ Foscari di Venezia, Università IUAV di Venezia, Università di Padova, Consiglio Nazionale delle Ricerche e Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale.

Data di ultima modifica: 18/04/2019
Data di pubblicazione: 18/04/2019