In Gazzetta Ufficiale il concorso del Mit per assumere 148 ingegneri

La scadenza domande da presentare solo online è fissata al 9 luglio 2018
gazzetta ufficiale

Aggiornamento del 6 luglio 2018 - scadenza domande prorogata al 6 agosto 2018 e modificati titoli richiesti dal bando


8 giugno 2018 – Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n. 45 "Concorsi ed esami"il concorso del Ministero per assumere 148 ingegneri meccanici nelle sedi periferiche del Dipartimento trasporti in tutta Italia: Uffici motorizzazione civile (Umc), Centri prova autoveicoli (Cpa), Uffici speciali trasporti a impianti fissi (Ustif).

I neoassunti si occuperanno delle attività relative alla sicurezza stradale, agli esami per prendere la patente e ai controlli tecnici dei veicoli.

Possono partecipare laureati in ingegneria con titolo di studio quinquennale, in possesso di abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere e iscritti al relativo albo professionale: in particolare è richiesta Laurea magistrale in ingegneria conseguente a Laurea di 1° livello in ingegneria meccanica oppure diploma di Laurea in ingegneria meccanica.

Le domande devono essere presentate online entro il 9 luglio 2018, compilando l’apposito modulo elettronico disponibile all'indirizzo http://riqualificazione.formez.it/content/ministero-infrastrutture-e-trasporti-concorso-148-ingegneri-meccanici-tempo-indeterminato.

I vincitori saranno assunti con contratto a tempo indeterminato nel profilo professionale di Funzionario Ingegnere-Architetto, area 3, fascia economica F1.

Tutte le informazioni di dettaglio sul concorso sono disponibili nel bando, pubblicato nella sezione Amministrazione trasparente - Bandi di concorso. 

Data di ultima modifica: 09/07/2018
Data di pubblicazione: 08/06/2018