A21 - Sottoscritta oggi la convenzione di concessione tra Mit e Autovia Padana

Prima concessione autostradale affidata con gara europea
Piacenza-cremona

31 maggio 2017 - Oggi è stata sottoscritta tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e la società Autovia Padana la convenzione di concessione delle attività di costruzione, gestione e manutenzione dell’Autostrada A21 Piacenza-Cremona-Brescia e diramazione per Fiorenzuola d’Arda (PC).

Si tratta della prima concessione autostradale affidata dal Ministero con gara europea. 

L’efficacia della convenzione, che si prevede possa avvenire entro l’anno, è subordinata alla registrazione, da parte della Corte dei Conti, del decreto interministeriale di approvazione del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti di concerto con quello dell’Economia e delle Finanze.

L’autostrada A21 si sviluppa per 88,6 chilometri, attraversando i territori di due regioni, Emilia Romagna e Lombardia, e collega l’autostrada Torino-Piacenza con l’autostrada Torino-Trieste. 

La nuova concessione, che consentirà la realizzazione di investimenti per un ammontare complessivo di 423 milioni di euro, ha una durata di 25 anni che decorrono dalla data della sua efficacia. 

 

 

 

Data di ultima modifica: 31/05/2017
Data di pubblicazione: 31/05/2017