Infrastrutture, Toninelli incontra Ambasciatore Usa Eisenberg

Toninelli: Tavolo per partecipazione imprese italiane a Piano investimenti Trump
italia - usa

23 luglio 2018 - Cordiale incontro tra il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, e l'Ambasciatore degli Stati Uniti in Italia Lewis M. Eisenberg. Al centro del colloquio la partecipazione delle imprese italiane al piano di investimenti infrastrutturali Usa, con cui il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump punta a stimolare almeno 1.500 miliardi di dollari di nuovi investimenti nei prossimi 10 anni.

Il ministro Toninelli e l’ambasciatore Eisenberg, durante il faccia a faccia, hanno parlato dei principali temi di cooperazione tra Italia e Usa in materia di infrastrutture e trasporti, proprio a pochi giorni dall’attesa visita del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte a Washington, il 30 luglio prossimo, che servirà a confermare la solidità e intensità dei rapporti bilaterali, in tutti i settori, tra Roma e Washington. 

Durante l’incontro con l’ambasciatore Usa, il ministro Toninelli ha annunciato di voler promuovere un Tavolo di cooperazione tra Italia e Stati Uniti, per incoraggiare e favorire, in particolar modo, la maggiore presenza delle nostre imprese negli Usa, così che possano offrire al Paese guidato da Trump la propria esperienza e le proprie capacità al servizio dello sviluppo delle infrastrutture. Il Ministro ha, a tal proposito, ricordato come le aziende italiane che già oggi lavorano negli Stati Uniti, siano molto apprezzate, per esempio Ferrovie dello Stato, e impegnate nella realizzazione di significativi progetti.

Il tavolo avrà anche il compito di incoraggiare gli investitori americani nel nostro Paese, attraverso ad esempio l’individuazione di opere e settori strategici di potenziale interesse reciproco.

Il ministro Toninelli ha inoltre sottolineato il suo impegno nell’attenzione e la promozione di opere diffuse sul territorio, che possano contribuire a rendere migliore la vita del cittadino, anche tramite l’ulteriore sviluppo della mobilità elettrica e pulita, l’aumento della percentuale di trasporto su ferrovia, sia merci che passeggeri, e il rafforzamento della rete logistica integrata tra porti, aeroporti, ferrovie e strade.

Proprio al fine di approfondire i temi della cooperazione tra Italia e Usa, il Ministro ha infine proposto un incontro in autunno con il Segretario ai trasporti Usa, Elaine Chao, a Roma o a Washington, per poter discutere direttamente dei temi di maggior interesse.

Data di ultima modifica: 24/07/2018
Data di pubblicazione: 24/07/2018