Frana sull’Aurelia: 70% di rimborso sulla A10 tratta Voltri - Arenzano per i residenti pendolari

Il provvedimento riguarda le autovetture di classe A dei pendolari residenti nei comuni interessati
A10 genova voltri - arenzano

23 marzo 2016 - Dalla mezzanotte di oggi entrerà in vigore l’agevolazione tariffaria che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – Direzione Generale per la Vigilanza sulle Concessioni Autostradali – ha autorizzato alla società Autostrade per l’Italia S.p.A.  per la tratta Arenzano - Genova Voltri.  

Il provvedimento, assunto a seguito del movimento franoso del 19 marzo che ha obbligato alla chiusura al traffico della Strada Statale Aurelia in Comune di Arenzano, è volto a garantire la transitabilità dell’area colpita e la continuità dei collegamenti.

Per le autovetture di classe A dei pendolari residenti nei comuni interessati potranno, quindi,  servirsi della tratta autostradale A10 tratta Voltri – Arenzano, che bypassa la zona colpita,  con un rimborso del 70% dell’importo del pedaggio, previa presentazione alla società Concessionaria delle ricevute di pagamento.

Il provvedimento, proposto dalla Regione Liguria, sarà in atto fino al ripristino delle normali condizioni di percorribilità sulla Strada Statale Aurelia.

Data di ultima modifica: 26/04/2016
Data di pubblicazione: 23/03/2016