Permesso internazionale di guida

Se si intende condurre  veicoli in un Paese extracomunitario è necessario, generalmente, richiedere il Permesso internazionale di guida (denominato anche Patente internazionale) o produrre una traduzione giurata della propria patente nella lingua del Paese che si intende visitare.

Esistono due distinti modelli di patente internazionale:

  • il modello "Convenzione di Ginevra 1949", che ha validità di 1 anno
  • il modello "Convenzione di Vienna 1968", che ha validità di 3 anni

La validità di entrambi i modelli è sempre nei limiti di validità della patente italiana posseduta.

Alcuni paesi accettano entrambi i modelli, altri solo uno dei due.

In Italia è possibile ottenere sia l'uno che l'altro modello di permesso internazionale di guida. 

Per conoscere con esattezza il tipo di documento di guida richiesto è sempre consigliabile contattare, prima di intraprendere un viaggio all’estero, le autorità consolari del Paese che si intende visitare.

Utili informazioni al riguardo possono essere ottenute anche consultando il sito web www.viaggiaresicuri.it.


Richiesta permesso internazionale di guida

Dove

Ufficio motorizzazione civile

Documentazione  

  • domanda su modello TT746 (da compilare la sezione “altre richieste”) disponibile
  • attestazione del versamento di € 10,20 sul c/c 9001
    (bollettino prestampato in distribuzione presso gli uffici postali e gli uffici motorizzazione)
  • attestazione del versamento di € 16,00 sul c/c 4028
    (bollettino prestampato in distribuzione presso gli uffici postali e gli uffici motorizzazione)
  • marca da bollo da € 16,00
  • 2 fotografie uguali, formato tessera, di cui una autenticata
  • fotocopia fronte-retro della patente di guida in corso di validità

Al momento della consegna del documento occorre presentare in visione la patente di guida in corso di validità.

Documenti aggiuntivi per pratiche presentate da cittadini extracomunitari

Tariffe motorizzazione per Sicilia, Valle d'Aosta e province del Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia

Documenti aggiuntivi per pratiche presentate tramite una persona delegata

 

Data di ultima modifica: 17/10/2016
Data di pubblicazione: 11/02/2016