Guida al servizio Contratti Pubblici

Il Ministero, in collaborazione con la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e con ITACA (Istituto per l’innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità  ambientale) ha attivato un portale dedicato agli appalti pubblici www.serviziocontrattipubblici.it.

Il sito web risponde alle disposizioni del “Codice dei contratti pubblici” (Decreto Legislativo n. 163 del 2006) e, in particolare, a quanto previsto dagli articoli 66, 122 e 124. Rinnova ed unifica, inoltre, in un unico portale i due siti precedentemente esistenti www.serviziobandi.llpp.it e www.legge109-94.it.

Le stazioni appaltanti, accedendo gratuitamente e previa registrazione al nuovo servizio:

  • debbono pubblicare bandi di gara di appalti di lavori pubblici, forniture e servizi; esiti; avvisi ed altre procedure di gara; programmazioni triennali ed elenchi annuali di lavori pubblici (nella sezione bandi e programmazione)
  • possono fruire di un supporto tecnico giuridico nell'applicazione della specifica disciplina (nella sezione supporto giuridico)

Anche le imprese e tutti i cittadini interessati possono accedere gratuitamente alla sezione consultazione del sito.

Il Servizio Contratti Pubblici è composto di due sezioni, rispettivamente dedicate a:

  1. Servizio bandi e programmazione
  2. Supporto Giuridico

La sezione Bandi e programmazione è il servizio on line per la pubblicazione - ove di competenza del Ministero - di programmazioni, avvisi, bandi di lavori, servizi e forniture ed esiti di gara a disposizione di tutte le amministrazioni di cui all’articolo 32, comma 1, del Decreto Legislativo n. 163 del 2006. [Si ricorda che per i lavori di interesse regionale, la pubblicazione deve avvenire sul sito regionale, ove istituito.]

La sezione Supporto giuridico è un servizio a disposposizione delle stazioni appaltanti impegnate nell'applicazione della specifica disciplina e di tutti gli operatori interessati per informazioni e approfondimenti.

In attuazione del principio di semplificazione, una delle principali novità del sito www.serviziocontrattipubblici.it consiste nel mettere a disposizione dell’utenza un unico portale di riferimento, in linea con le esigenze delle pubbliche amministrazioni: uno strumento ed un supporto creati appositamente per meglio orientarsi nella materia dei contratti pubblici.

Allegato in fondo alla pagina è disponibile il Rapporto annuale (anno 2011) sull'attività del Servizio contratti pubblici articolato ed erogato su base nazionale dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e su base regionale dalle singole Regioni e Province autonome, in collaborazione con ITACA al fine di conferire uniformità di indirizzi e di linee interpretative in materia di contratti pubblici.

Ulteriori informazioni riguardo l'utilizzo del sito

Notizie sulla pubblicazione della Programmazione Triennale delle opere pubbliche

Data di ultima modifica: 09/02/2016
Data di pubblicazione: 08/02/2016